MOZZATESPORT:

ANCORA VITTORIE A VIMERCATE

Vincere piace e i nuotatori master di Mozzate lo hanno dimostrato ancora. Sabato 24 e domenica 25 novembre gli atleti lariani si sono cimentati in un weekend di gare impegnativo, ma soddisfacente, durante il 30° Trofeo Città di Vimercate.

La classifica finale vede la Mozzatesport al 14° posto su ben 71 squadre partecipanti, questo grazie alle ottime prestazioni ottenute nelle due giornate di competizioni.

Sabato 24 novembre si inizia subito con la medaglia nella specialità dei 50 dorso: argento a Elena Saibene (M30) con il tempo di 37”94, quarto posto invece solo per due decimi per Alessandro Clerici (M35) che chiude in 41”01. Si prosegue con i 200 stile: terzo posto per Elena Saibene in 2’38”46 che conclude così con un bel bottino la sua esperienza a Vimercate. Con i 100 dorso invece arriva il primo oro grazie a Gabriella Sensolo, (M60), con il tempo di 2’12”18. E sempre da un’atleta M60, Luigia Villa, arriva il secondo posto nei 100 misti in 2’07”26. Si chiude così la prima giornata di gare.

Domenica 25 novembre scende in vasca il capitano, Oreste Castiglioni (M45), ed è subito medaglia: secondo posto nei 50 rana in 37”04. Nella difficile gara dei 200 misti ecco nuovamente l’incredibile ottantenne Giuseppe Comunale che ottiene la medaglia d’oro con il tempo di 5’03”68; secondo posto poi per Grazia Moltrasio (M45) in 4’03”49; medaglia di bronzo invece sfiorata per Francesca Marchesi (M25), che si piazza al quarto posto con 2’48”94. Nei 50 delfino bellissimo oro di Gloria Culuvaris (M30) con il gran tempo di 36”37, bronzo invece al delfinista MarcoGuffanti (M30) in 32”10; un peccato i quarti posti di Francesca Marchesi, Grazia Moltrasio e Riccardo Montalbetti (M40) che hanno comunque ottenuto dei tempi di tutto rispetto! Al termine della giornata i 100 stile libero: primo posto per il mitico Giuseppe Comunale in 1’49”68; argento invece per Walter Girardi (U25) con il tempo di 56”02 e per Gloria Culuvaris in 1’12”82. Anche qui è d’obbligo citare i quarti posti di Riccardo Montalbetti ed Enrico Anselmi.

Il prossimo impegno prima della pausa natalizia vedrà i master mozzatesi a Bergamo nel weekend dell’Immacolata. Gli atleti hanno iniziato la stagione molto carichi e desiderosi di far bene, ottenere medaglie e migliorare i risultati personali. I presupposti ci sono!

Ps: la dicitura M seguita da un numero (es. M30) indica la categoria master a cui appartiene l’atleta. Le categorie si distinguono per fasce di età di cinque anni in cinque anni: nel nostro esempio un atleta M30 avrà tra i 30 e i 35 anni.

Nerozzi dott.ssa Elsa