C. Castrnno V.

INAUGURATA A CASTRONNO

LA 12 EDIZIONE  DEL

“FESTIVAL FRONTIERE LETTERARIE” 

Con la conferenza di  Venerdì  a Castronno si è aperta la 12 ma edizione del “Festival Frontiere Letterarie.”

Parte con nuovo slancio e un alto numero di neo amministratori per via dell’ultima tornata elettorale che ha portato al voto numerosi comuni aderenti al Festival. Malnate addirittura fa record con la quarta amministrazione che collabora in modo continuativo col Festival fin da quando nel lontano 2008 la stessa coordinatrice – Paola Cassina – lo inaugurava nelle vesti di Assessore alla Cultura.

Il messaggio è chiaro e condiviso da tutti gli Enti aderenti: fare rete per fare cultura, fare cultura per fare rete.

Il filo conduttore dell’edizione 2019 è la luna, simbolo di creatività ed immaginazione nonchè fonte di grandi ispirazioni artistiche, infatti è stata proprio la sete di conoscenza che ci ha portato, nel luglio 1969, allo sbarco sulla sua superficie.

Un ricco calendario di eventi, che va dal 21 settembre al 23 novembre 2019, offrirà eventi per un pubblico fortemente eterogeneo. 

Lorenzo Fabbro